Monologue

MONOLOGUE in “CreAzioni”: letture e monologhi di una scienza “difficile”.

 “CreAzioni” è pensata come una installazione di arte partecipativa, dove il pubblico e l’ambiente sono parte attiva per raccontare miti e storie tra il sacro e la scienza.

Scritture antiche, trattati scientifici, testi filosofici, testimonianze un tempo incomprese di idealisti coraggiosi che hanno caratterizzato culture e tempi sono raccontati in una insolita forma utilizzando il veicolo del suono. A loro dà voce l’attore e doppiatore Gianpaolo Caprino, mentrefussi di sintesi elettronica vengono generati in tempo reale da Marco Guglielmi Reimmortal, accompagnati dalla magistrale improvvisazione del poliedrico batterista Fabrizio Calcabrina.

Dipana il filo della narrazione SyusyBlady,che introduce e commenta i temi con la graffiante ironia che l’ha resa nota al grande pubblico.

Monologue “CreAzioni”. Piazza del Comune di Terracina, 19 Ottobre 2020

La performance prende il via dall’interazione del pubblico sul palco con il “Dimmi”, una scultura stilizzata in rame realizzata da Marco Guglielmi Reimmortal, che simboleggia un grande punto interrogativo: una domanda che lo spettatore rivolge a se stesso, a cui risponde una emozione sonica. Una volta azionato dai partecipanti,il “Dimmi” emette i suoni da cui prende avvio l’improvvisazione musicale.

Curatore: Marco Guglielmi Reimmortal

Adattamento testi: Syusy Blady, Gianpaolo Caprino

Presenta: SyusyBlady

Attore: Gianpaolo Caprino

Musicisti: Marco Guglielmi Reimmortal , Fabrizio Calcabrina

_____

Promoter: Barbara Riccardi